​​   

FRANCINI

 

   

FRANCINI

 

STUDIO DENTISTICO

 

viale principe Umberto, 97 - 98122 Messina - Italia

Telefono +39 09046635 - E-mail:  info@studiofrancini.it  - P. iva 01932720830

​Iscritto al n° 230 dell'Albo degli Odontoiatri dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Messina

 

                                    

 


facebook

STUDIO DENTISTICO

09046635

info@studiofrancini.it

v.le principe Umberto 97 - Messina

Implantologia a carico immediato

L' implantologia a carico immediato è una tecnica di chirurgia implantare che prevede nella stessa  seduta sia l'inserimento degli impianti nelle ossa mascellari sia il montaggio sugli impianti delle relative capsule . Le capsule possono essere sia provvisorie, che definitive. Con questa tecnica quindi si abbattono drasticamente i tempi di riabilitazione rispetto a quanto avviene nella tecnica "a carico differito", perchè in poche ore da un'arcata completamente edentula (nel peggiore dei casi) si può arrivare ad avere tutti i denti fissi al loro posto . Ovviamente la stessa procedura può essere adoperata anche nel caso si debbano rimpiazzare soltanto uno o pochi denti.

 

Vantaggi

 

Si riducono al massimo i tempi di riabilitazione, e quindi migliora la compliance del paziente. Nel caso in cui vi siano grossi problemi estetici, si può evitare di dover eseguire una protesi provvisoria rimovibile, che altrimenti sarebbe indispensabile qualora si usasse la tecnica a "carico differito". Tale tecnica infatti prevede che tra l'inserimento degli impianti e il montaggio delle capsule trascorrano almeno 3-4 mesi.

 

 

Svantaggi

 

Rispetto alla tecnica a carico differito vi è una percentuale di riuscita lievemente inferiore. Cioè il proceso di osteointegrazione, che "salda" l'impianto all'osso, è leggermente meno  predicibile. Infatti la pressione masticatoria che si trasmette fin da subito dopo l'inserimento sull'impianto, può essere un fattore negativo per l'osteointegrazione, soprattutto se si considerano i carichi trasversali che si trasmettono alla vite durante i movimenti masticatori laterali. Per minimizzare il più possibile questa evenienza al paziente viene prescritta una dieta liquida per i primi 15 giorni, con divieto assoluto di sovraccaricare le capsule e gli impianti.

 

 

Conclusioni

 

Presso il nostro studio si ricorre al carico immediato solo quando il paziente desidera avere al più presto i suoi denti fissi, e/o quando si debba intervenire su zone facilmente visibili. Negli altri casi, in accordo col paziente, preferiamo avvalerci della tecnica a carico differito, proprio perchè con questa tecnica c'è  una probabilità lievemente maggiore che avvenga il processo di osteointegrazione. 

 

 

 

Torna a Implantologia

Torna alla Home

Creare un sito per fotografi